aumento lavori straordinari condominiali

Tutto ciò che ha a che fare con le leggi che riguardano il condominio e il contenzioso condominiale: qui trovate gli appassionati del Diritto!

Moderatori: alberto, condominiale, Geomcap, CorradoB, antosecret, Am.i.co.

aumento lavori straordinari condominiali

Messaggioda ciuffreda » 17/02/2008, 17:02

Il nostro condominio ha approvato lavori straordini ed è in corso opera di pavimentazione del cortile condominiale. All'atto dell'approvazione delle anzidette opere il preventivo era di circa 90.000 euro per la ditta a cui vanno ad aggiungersi circa 7.000 euro per il direttore dei lavori e 3.000 euro per l'ammistratore.
I lavori sono quasi al termine. Nello specifico è stato completato circa il 70% del cortile.
Ad oggi viene indetta assemblea straodinaria (prossima settima) poichè sembra che i costi dei lavori sono aumentati e di circa 18.000 euro (guarda caso 1.000 euro per ogni appartamento). Non si capiscono le motivazioni, che meglio si apprenderanno in sede di riunione.
E' possibile che i costi possano lievitare nonostante i costi e la presenza di un direttore dei lavori, dell'amministratore e visto il preventivo della ditta appaltatrice verbalizzato e sottoscritto dagli interessati in sede di riunione? Grazie.
ciuffreda
Nuovo Utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 10/02/2008, 13:01

Re: aumento lavori straordinari condominiali

Messaggioda CorradoB » 18/02/2008, 1:33

Con l'approvazione di opere di caratere straordinario, il vostro condominio ha approvato di fatto un contratto d'appalto con la ditta esecutrice dei lavori.
Essendo l'appalto un contratto "di durata", possono subentrare delle circostanze che determinano variazioni dell'importo stabilito, per cui si rende necessaria una revisione dei prezzi.
L'articolo del codice civile che ne detta la norma è il 1664.
Le circostanze che portano ad una revisione del prezzo possono eesere imprevedibili o geologiche, e devono essere, logicamente, dimostrate e documentate.

Saluti,
Corrado
CorradoB
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 335
Iscritto il: 03/02/2006, 13:59
Località: Cisliano (MI)

Re: aumento lavori straordinari condominiali

Messaggioda MELIGRANA AVV. GIUSEPPE » 18/02/2008, 13:02

Bisogna vedere in che modo il condominio ha approvato i lavori.
Ovvero se i lavori aggiuntivi sono stati ordinati solo dall'amministratore e/o dal direttore lavori o se il capitolato dei nuovi lavori è già stato sottoposto e approvato dall'assemblea condominiale e la prossima riunione concerne solo l'esame di un bilancio preventivo.
Infatti, 18.000,00 € non sono pochi. A mio giudizio, come diceva giustamente corrado, si tratta di un vero e proprio contratto nuovo, e l'aumento va anche oltre il sesto previsto dall'art. 1661 c.c., che consente al committente di ordinare delle variazioni che per l'appunto non superino il sesto complessivo del prezzo.
MELIGRANA AVV. GIUSEPPE
Nuovo Utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 17/05/2007, 18:15


Torna a Leggi e litigi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron
Sei qui: Home Forum L'Assemblea di Condominio.com Leggi e litigi aumento lavori straordinari condominiali