Gestione totale cantiere

Come appaltare i lavori, quale è il sistema migliore per piantare un chiodo... e tanto altro per il "fai da te"

Moderatori: alberto, condominiale, Geomcap, CorradoB, antosecret, Am.i.co.

Gestione totale cantiere

Messaggioda giupon » 27/07/2017, 11:37

Nel mio Condominio, la ditta prescelta dopo regolare assemblea condominiale, sta realizzando lavori di rifacimento delle facciate prospettiche. Su un terrazzino a livello di mia proprietà, la ditta ha installato una parte del ponteggio metallico fisso per poter effettuare le lavorazioni anche ai piani superiori, senza darmene preavviso. Allora, mi sono rivolto all'Amm.re pro-tempore e al D.L., lamentando il fatto che almeno uno di loro avrebbe dovuto avvisarmi almeno 1 giorno prima di questa "invasione" della mia proprietà. Però mi sono sentito rispondere che una volta affidati i lavori alla ditta, quest'ultima ha la piena disponibilità del cantiere e quindi di tutti gli spazi esterni compreso il mio terrazzino. La mia domanda è: chi ha ragione? In base a quale legge o regolamento che sia, la ditta ha questa completa disponibilità?
Ringrazio anticipatamente a chi vorrà rispondermi.
Giupon
giupon
Nuovo Utente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 29/11/2008, 10:26

Torna a Lavori ed appalti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

CookiesAccept

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento senza aver prima modificato le impostazione del browser acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clicca sul link sottostante. Per saperne di piu'

Approvo